Le paGgelle Under18 - RAC vs Amatori CT

paggelle ignoranti RAC 2014

Tornano le PagGelle di Zigo Zago rigorosamente dopo un'altra vittoria, l'Amatori Catania arriva a Ragusa del tutto scarico di ignoranza concedendo lo sfogo a quella di Zago.

GIANINO IL PUMITAS voto 6: solo un ignorante come il pilone avversario poteva farlo diventare un fenomeno in mischia chiusa, ma appena lo toccano protesta come se gli avesse dato un pugno un buttafuori di librino. ATTORE NON PROTAGONISTA

PIRI voto 5: di solito la prima linea è la parte più ignorante della squadra ma oggi mostra poca ignoranza da parte sua, davvero deludente, gioca bene e fa impazzire il suo allenatore. PIVELLO

GUASTELLA voto 6: fa il favoloso cubista in campo, ogni volta che ha la palla tra le mani comincia a ballare come se ci fosse un palo per la lap dance, e quelli davanti a lui non fosse avversari ma bensì degli spettatori pronti a pagare per lo spettacolino "hot".. DAVIDE FAVOLOSO CUBISTA

AZZONE voto 9: se fosse anche bello a quest'ora lo avevano già preso i tamarri delle fiji. A fine partita arrivano anche i complimenti di vindigni. TAMARRO

MIGLIORISI voto 7 : quando turi gli diceva di prendere le qualità migliori dei suoi compagni di reparto per farne la sua forza , non intendeva il capello tamarro di gullo e la delinquenza di Azzone. Sta diventando un'arma fondamentale per la squadra ma deve capire che non può usarla per minacciare le vecchiette che ritirano la pensione alle poste. RAPINATORE

GIOSPA voto 7 : la terza linea più brutta di Ragusa sta dimostrando di essere decisivo non solo quando c'è open bar con selezione all'ingresso. Corre e aiuta sia in attacco che in difesa da bravo picciotto di Azzone. FESTAIOLO

GULLO VOTO 7.5: durante il riscaldamento riceve l'ennesima chiamata dal call center di alice per cambiare il contratto adsl ed entra in campo con il dente avvelenato, posizionato in bocca giusto di fianco a quello d'oro rubato poche ore prima dal cadavere di un mafioso italoargentino seppellirti a mani nude con l'aiuto del compagno Azzone. Secondo tempo più tranquillo , ma solo perché dopo aveva una gara di pasta al forno a Gela. VIOLENZA GRATUITA

NANO voto 6.5: ormai è del mestiere, esplorare le gambe degli avversari gli risulta compito facile , lo fa per metà primo tempo dopo di che gli avversari lo capiscono e lo prendono in braccio come un neonato fratturandogli anche una spalla. POCO FURBIZIA

NICOLÒ voto 7: partita senza sbavature , appena si alza un po la tensione comincia a calciare lungo ogni cosa che gli viene data in gestione, tra cui il neonato di una sua fan che glielo aveva consegnato solo per una foto ricordo. TIRO A LIBERARE

DANIELE E GIULIO voto 7: in mezzo al campo fanno così tanto lavoro sporco che il governo sta già pensando di affidargli il ministero delle infrastrutture,quindi buone notizie per il presidente che non dovrà pagargli l'università. Loro non hanno nulla da nascondere, per il racket di cd masterizzati di festivalbar 2000 invece il gemello giulio si è già dichiarato colpevole. HACKER

CARLO CRISCIONE voto 5: partita troppo intelligente la sua, non sbaglia nulla e poi riesce a non farsi dare neanche un cartellino da marchese. CALMO

FERDICHICHI voto 6.5: si fa una partita a discutere con turi e paolo sulla sua intolleranza della discriminazione dei bianchi verso i neri. POLEMICO

SIMONE PATERNO' voto 4: Gioca da neanche un anno ma per le randellate che tira potrebbe tranquillamente soffiare il posto in prima al bell'Alfredo. NIUBBO

GIANNI ZAGO voto 3.5: Si erge a detentore dell'IGNORANZA SUPREMA ma è solo un'impostore, in campo fa tutto schifosamente bene, mai svogliato, sempre pronto ed in ordine, vergognosamente in orario. Di lui tutti parlano bene, riceve complimenti a destra e a manca. Ahi schifo... SECCHIO